10 fumetti da regalare al vostro amico nerd per Natale

Natale si avvicina. Avete già iniziato a fare i regali?

Nel caso aveste qualche amico nerd e appassionato di fumetti e non sapeste dove andare a sbattere la testa, ecco di seguito una lista di fumetti papabilissimi e recuperabili in tempi abbastanza brevi in fumetteria, in libreria o direttamente online.

Intendiamoci: non è una lista dei migliori fumetti di sempre, ma solo un elenco con dieci titoli che, se non li avessi già, mi farebbe piacere trovare sotto l’albero.

*i prezzi indicati sono quelli di listino, cercando per il web si trovano anche a meno…

1) Bone – l’integrale

Jeff Smith - Bone l'integrale (BAO Publishing)Titolo: Bone – l’integrale | Autore: Jeff Smith | Editore: Bao Publishing
Pagine: 1344 | Prezzo: € 35.00
ACQUISTA

Per la prima volta raccolta in un unico volume in italiano da Bao Publishing nel 2011, questa pluripremiata saga fantasy (11 Harvey e 10 Eisner Award!) firmata da Jeff Smith deve far parte della libreria di ogni appassionato di fumetti che si rispetti.

I tre cugini Bone sono costretti a scappare dalla loro cittadina di origine, inseguiti dagli abitanti inferociti. Troveranno rifugio a Barrelhaven, nell’apparentemente tranquilla fattoria in cui vivono la bella Thorn e sua nonna. Ma, come sempre, l’apparenza inganna, e i tre Bone si ritroveranno coinvolti in un’epica avventura che affonda le sue radici nel passato della vallata, in quel tempo in cui nei cieli ancora volavano i draghi.

Da regalare: A chi ti dice che di fantasy, oltre al Signore degli Anelli, non c’è nulla di degno da leggere. A chi ama le storie d’avventura appassionanti ma ironiche. A chi non crede nei draghi.

2) Blankets

Blankets di Craig Thompson (Rizzoli Lizard)Titolo: Blankets | Autore: Craig Thompson | Editore: Rizzoli Lizard
Pagine: 600 | Prezzo: € 29.00
ACQUISTA

Fumetto dai forti elementi autobiografici (che un giorno si guadagnerà una recensione per la rubrica Meglio tardi che mai). Blankets racconta l’infanzia e l’adolescenza di Craig, cresciuto in Winsconsin in una famiglia cristiana evangelica, il suo conflittuale rapporto con la religione e, soprattutto, il suo primo grande amore per Reina. Il tratto morbido di Thompson si sposa perfettamente col ritmo della narrazione, creando un’opera magnifica e malinconica capace di sfruttare tutte le potenzialità dell’arte sequenziale senza apparire pedante o compiaciuta.

Da regalare: A chi pensa che il fumetto americano sia fatto solo di gente in calzamaglia che fa a cazzotti. Ai cristiani evangelici. A chi ama cucire trapunte.

3) Trilogia Nikopol

Trilogia Nikopol (Alessandro Editore)Titolo: La Trilogia Nikopol | Autore: Enki Bilal | Editore: Alessandro
Pagine: 183 | Prezzo: € 29.99
ACQUISTA

Il volume, targato Alessandro Editore, raccoglie la trilogia che ha reso definitivamente immortale Enki Bilal, composta dalle storie La fiera degli immortali, La donna trappola e Freddo equatore. In un cupo universo futuristico, gli dei egizi sono riapparsi per prendere possesso della Terra. Solo un uomo ha il coraggio di opporsi a loro: è Alcide Nikopol, guerriero sì, ma anche poeta. La trilogia di Nikopol parla di dittatura, soprusi e manie di grandezza, ma anche di rivalsa e nobiltà d’animo. Un’opera potente ed epica, per merito anche dei granitici disegni del maestro Bilal.

Da regalare: A chi non è in vena di letture troppo leggere. Agli appassionati di scenari distopici. Ai pessimisti.

4) Unastoria

Gipi - Unastoria - Coconino PressTitolo: Unastoria | Autore: Gipi | Editore: Coconino Press
Pagine: 128 | Prezzo: € 18.00
ACQUISTA

Qui c’è poco da dire. È Gipi, tanto basterebbe a consigliarne l’acquisto. È il suo ritorno al mondo del fumetto dopo anni di assenza. È dipinto magnificamente, come al solito. È il primo fumetto a essere candidato al Premio Strega, e questo, con tutte le riserve che si possono avere sul Premio Strega, è un piccolo evento. È piaciuto un sacco pure a Concita De Gregorio, che non ci credeva, dopo averlo letto, che fosse un semplice fumetto, e giù il povero Gipi a spiegarglielo che sì, è un fumetto, solo che è un fumetto “fatto bene. O almeno spero”.

Da regalare: All’amico un po’ radical chic che i fumetti non li legge “tranne Gipi e Hugo Pratt”. A quello che “l’Ultimo Terrestre è un film veramente brutto”. Ad Aldo Busi.

5) Marvel Omnibus Terra X

Marvel omnibus Terra XTitolo: Marvel Omnibus Terra X | Autori: Alex Ross, Jim Krueger e John Paul Leon
Editore: Panini Comics | Pagine: 584 | Prezzo: € 38.00
ACQUISTA

In un’elegante edizione cartonata, Panini Comics ristampa in un’unica soluzione il capolavoro di Alex Ross che rilegge le origini dell’intero Marvel Universe, collegando tutti gli elementi della sua mitologia in una soluzione coerente e sensata. In un futuro distopico non troppo remoto, tutti gli abitanti della Terra hanno ottenuto dei superpoteri. Come è possibile? Qual è la causa di questo evento? Dall’alto di una base lunare, l’androide X51 osserva tutto ciò che accade e lo riferisce a Uatu, colui che un tempo era l’Osservatore. Insieme, scopriranno la verità alla base dell’origine dell’intero universo.

A questo Omnibus, ne seguono altri due che raccolgono il prosieguo della storia: Marvel Omnibus Universo X e Marvel Omnibus Paradiso X, sempre pubblicati da Panini.

Da regalare: Al Marvel Zombie all’ultimo stadio, quello che sa dirti in un batter d’occhio con quante donne è andato a letto Tony Stark, quante volte è morta Fenice e quante volte è stato clonato l’Uomo Ragno.

6) Gli ultimi giorni di Pompeo

Gli ultimi giorni di Pompeo - FandangoTitolo: Gli ultimi giorni di Pompeo | Autore: Andrea Pazienza
Editore: Fandango Libri | Pagine: 125 | Prezzo: € 20.00
ACQUISTA

Due o tre anni fa Fandango libri ebbe la brillante idea di ristampare (finalmente) in edizioni cartonate e dal prezzo relativamente contenuto le opere più rappresentative di Andrea Pazienza. Nel 2010, per esempio fecero una bella ristampa di Penthotal. Nel 2012 uscì un volume con le storie erotiche, Pazeroticus. Quest’anno è stata la volta di un bel Tuttozanardi, che in effetti era al ballottaggio per la posizione in questa lista. In mezzo, a un certo punto, c’è stata anche la ristampa dello sconvolgente (soprattutto a posteriori) Gli ultimi giorni di Pompeo, che qualunque fan di Pazienza a un certo punto deve leggere e, possibilmente, possedere.

«Gli ultimi giorni di Pompeo» recita la sinossi ufficiale «è il libro della maturità artistica di Andrea Pazienza e, per una singolare e crudele coincidenza tra vita e opera d’arte, il suo testamento letterario. È il racconto, che Pazienza stesso ha definito “visceri sul tavolo”, attraverso l’alter ego Pompeo, del rapporto con l’eroina, oscuro demone interiore dell’autore e di un’intera generazione».

Da regalare: Ai fan di Andrea Pazienza. A chi dice che i fumetti non possono trattare cose serie. A Lapo Elkann.

7) Quartieri Lontani

Jiro Taniguchi - Quartieri lontani (Coconino Press)Titolo: Quartieri Lontani | Autore: Jiro Taniguchi | Editore: Coconino press
Pagine: 416 | Prezzo: € 19.50
ACQUISTA

Altro giro, altro grande autore. Per gli appassionati di fumetto, Taniguchi non ha bisogno di presentazioni. Ognuno dei suoi manga potrebbe essere un ottimo regalo da trovare sotto l’albero. In tutta la sua sterminata produzione, ho scelto Quartieri Lontani – In una lontana città per il banale motivo che ho avuto modo di leggerlo solo di recente.

Hiroshi Nakahara ha 48 anni, una semplice vita da impiegato e una bella famiglia. Nel suo passato si nasconde però un’ombra: quando lui era poco più che adolescente, suo padre scomparve all’improvviso senza lasciare alcuna traccia. Ma un giorno, tornato inspiegabilmente indietro nel tempo, Hiroshi si ritrova a rivivere l’estate dei suoi 14 anni, proprio l’estate fatale in cui il padre lo abbandonò. Da lì a tentare di comprendere il gesto del genitore e magari fermarlo, il passo è breve. Nonostante la tematica magica/fantascientifica, Quartieri lontani è un’opera molto realistica e matura che usa l’escamotage del viaggio nel tempo per parlare di famiglia, rapporto padre-figlio e straniamento domestico.

Da regalare: A chi “tanto i manga sono tutti uguali”. Ai quarantenni che vorrebbero tornare adolescenti. A chi vorrebbe cambiare qualcosa nel suo passato.

8) Ranxerox – edizione integrale

Ranxerox - edizione integrale (Comicon edizioni)Titolo: Ranxerox – Edizione integrale | Autori: Stefano Tamburini, Tanino
Liberatore | Editore: Comicon Edizioni | Pagine: 208 | Prezzo: € 22.00
ACQUISTA

Qui bisogna cominciare con una precisazione: Ranxerox non è un fumetto per tutti. Ancora: leggerlo decontestualizzandolo potrebbe essere fuorviante e portare il lettore occasionale a non apprezzarlo appieno (fatto salvo per il comparto grafico: i disegni di Liberatore sono favolosi e basta). Nato sulle pagine di Cannibale e poi passato su Il Male e Frigidaire, Ranxerox è figlio dell’Italia degli anni Settanta, oltre che dell’inesauribile estro di Stefano Tamburini.

Violente, futuristiche, distopiche, agnoscianti, le avventure del cyborg nato da una fotocopiatrice e innamorato della piccola Lubna hanno avuto nel corso degli anni un clamoroso successo in giro per il mondo, in particolar modo in Francia e negli Stati Uniti. In Italia, le ristampe hanno sempre latitato, finché l’anno scorso Comicon Edizioni non ha posto rimedio alla mancanza con questa bella edizione integrale, che comprende tutte le storie con protagonista Ranxerox, compresa quella scritta da Alain Chabat che doveva concludere la trama lasciata in sospeso a causa della morte di Tamburini e una libera rilettura delle origini prodotta per il mercato francese.

Da regalare: A chi non si scandalizza facilmente. A chi sa cogliere l’ironia delle cose. A chi “Dragon Ball è un fumetto violento” (lol!).

9) Marvel Omnibus Wolverine

Marvel Omnibus Wolverine - Panini ComicsTitolo: Marvel Omnibus Wolverine | Autori: Chris Claremont, Frank Miller, John
Buscema | Editore: Panini Comics | Pagine: 832 | Prezzo: € 59.00
ACQUISTA

Questo Omnibus è uscito e io non me ne ero neanche accorto. L’ho scoperto per caso solo qualche giorno fa. In un solo “comodo” volume, trovate tutte le prime avventure dell’artigliato canadese più famoso del comicdom: dalla prima apparizione come nemico di Hulk alla miniserie ambientata in Giappone disegnata da Frank Miller, senza dimenticare la miniserie Wolverine/Kitty Pride e i primi 16 numeri della serie regolare disegnata da John Buscema.

Se volete che dia anche un po’ i numeri, ecco i contenuti precisi direttamente dal sito della Panini: Incredible Hulk #180-181, Wolverine (vol.1) #1/4, Uncanny X-Men #172-173, Kitty Pryde & Wolverine #1/6, Marvel Comics Presents (vol.1) #1/10, Wolverine (vol.2) #1/16

Tanta roba!

Da regalare: A chi ama Frank Miller. A chi ama John Buscema. A chi “il film di Wolverine è bello”.

10) La via raggiante del kung fu infinito

La via raggiante del kung fu infinito (Panini Comics)Titolo: La via raggiante del kung fu infinito | Autore: Kagan McLeod
Editore: Panini Comics | Pagine: 464 | Prezzo: € 29.00
ACQUISTA

La presenza di questo titolo in una lista dove ci sono Taniguchi, Gipi e Pazienza probabilmente vi sorprenderà. Ma non è che posso sempre andare sul facile e sul sicuro, eh! La via raggiante del kung fu infinito mi è stato prestato da un amico solo qualche giorno fa e l’ho letteralmente divorato.

La trama: il mondo del kung fu è dominato da un malvagio imperatore, il cui piano di conquista e distruzione è talmente efferato da aver spinto all’intervento gli otto immortali, maestri di kung fu che avendo trasceso la loro natura umana avevano giurato di non interferire più su ciò che accade nel modo materiale. Già una volta gli immortali hanno sconfitto l’imperatore, ma egli non si arrende. Mentre dalla terra si levano i morti, Yang Lei Kung, allievo di uno degli immortali, dovrà affrontare le insidie del kung fu velenoso e salvare il mondo. Ma per farlo, dovrà prima imparare a conoscere la via del kung fu infinito.

La via raggiante del kung fu infinito è un fumetto divertente, avvicente e ben sceneggiato che mescola il wuxapian più classico al neo blackplotation tarantiniano, aggiungendo una considerevole dose di western, che ci sta sempre bene. Arti mozzati,  tecniche al di là del limite umano e orde di zombie assetati di sangue fanno da contrappunto a una storia dalla forte valenza morale, che parla del valore della disciplina, del rispetto e dell’importanza della vita umana. Come nei bei film di arti marziali di una volta.

Da regalare: A chi pratica un qualunque tipo di arte marziale. A chi ha irrimediabilmente rovinato la propria VHS di Le furie umane del kung fu a forza di rivederla. A Quentin Tarantino.

Ti può anche interessare:

Strage di Capaci: 20 anni dopo
Sono passati venti anni precisi da quella bomba che il 23 maggio 1992 causò la morte del magistrato ...
Disegni Diversi - Festival del fumetto che vive il quotidiano
Grazie all'impegno dell'Associazione Culturale Rule-Hot, oggi anche Fano ha il suo Festival del fume...
Marvel's Spider-Man: il nuovo cartone animato dell'Uomo Ragno
Lo scorso 19 agosto ha debuttato su Disney XD Marvel's Spider-Man, la nuova serie animata dedica...



Rispondi